mi hanno rubato la parola (chiave)

Dal sito del quotidiano La Repubblica del 6 giugno 2012:

Potrebbero già essere finite online 6 milioni e mezzo di password sottratte in un attacco hacker al social network professionale Linkedin. Il sito al momento conta circa 150 milioni di utenti, e quindi l’attacco non è pesantissimo[:] compromesso meno di un decimo della base di utenza.

D’accordo, non esiste un criterio univoco per stabilire se un numero assoluto è grande o piccolo. Inoltre, 6 milioni e mezzo rappresentano meno del 5% (non del 10%) di 150 milioni. Ma non condivido i toni riduttivi, quasi consolatori, a commento delle cifre. Invito a rileggere cosa scriveva con tanto buon senso il gestore del blog Digital Inspiron a proposito di un episodio simile in cui era incappato il servizio Dropbox circa un anno fa, quando i numeri coinvolti erano decisamente più piccoli sia in termini assoluti che relativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.